Feb 22

Una dedica a un autore

Nonostante dica sempre di smetterla con i racconti, mi sono fatto tentare da questo dell’amico Ferru. Sul suo blog ha rilasciato questo bando e ieri sera ho deciso di rendere omaggio al mio autore preferito: il vecchio Boz. Per chi non lo sapesse, è il soprannome di Charles Dickens. Senza togliere nulla agli altri che amo, Dickens mi sembra sempre di più il padre della letteratura moderna, o perlomeno, di quella che amo io.

Quindi perché non omaggiarlo e allo stesso tempo partecipare a questo bando? 600 parole non sono tante, anzi, ma ho guardato cosa ci potesse saltare fuori. Ed ecco qua! Naturalmente potrete leggerlo anche sul blog di Ferru, che vi invito a visitare tutti i giorni. Si scoprono cose interessanti a casa sua.

Il blog di Ferru

 

Charkes Dickens

Dormire tutto il giorno, ecco cosa facevo. In quei giorni sembrava fosse la mia unica attività possibile. Che lo volessi o no, crollavo ovunque, risvegliandomi di soprassalto e ricadendoci dopo pochi attimi. Kate, la mia vicina premurosa, bussava ogni volta che rientrava a casa, temendo che prima o poi non mi sarei più svegliato. E vi assicuro, che insisteva finché non le andavo ad aprire e la rassicuravo, dicendole che tutto era a posto. Non andavo neppure più al lavoro, nonostante mi chiamassero e promettessi di ripresentarmi al più presto. Sonno: l’unica cosa che provavo di fronte al mondo.

16 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Mi piace Marco. E anche io adoro Dickens. 😉

    1. Grazie Gian 🙂 Non è nulla di che, l’ho scritto sul momento

  2. Massima stima per Ferruccio! Che figo è il tuo logo!

    1. Quale?

      1. Marco quello con il tipo che scrive al computer e legge sul vater.

      2. Fico, eh? Ferru ha trovato un header geniale 😀

  3. Wow!

    1. Piacque?

      1. Sì, grazie:-)

      2. Grazie a te

  4. Bello, complimenti!
    Grande stima per Ferruccio e Dickens! 🙂

    1. È nato da solo. Non so come, né perché 😀 Anzi, il perché è facile: per partecipare al bando 😉

  5. Impossibile non farsi contagiare dalla travolgente irruenza di Ferru. Anche io mi sono lasciato influenzare da questo simpatico concorso ed ho avuto la sfrontatezza di scrivere in onore al mio mito per eccellenza, il grande Totò… che spero adesso non me ne voglia… 🙂

    1. Hai fatto bene Gennaro 😀 Mi sono ripromesso di leggerli tutti in questo week end. In bocca al lupo!

  6. carino 🙂

    1. Thanx 😀

Lascia un commento

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: