Apr 18

I Micro Post

Novità sul mio blog, e preciso sul mio, visto che altri magari lo stanno già facendo. Notavo che a volte volevo parlare di una canzone che avevo in mente, oppure volevo pubblicare una foto che avevo scattato e ritrovato, ma non lo facevo perché un vero e proprio articolo non sarebbe uscito. Avevo pensato di farlo su Tumblr, però ho visto che abbiamo un rapporto come dire, ancora platonico io e quella piattaforma. Quindi ho ben pensato di aggiungere sul blog un micro post, insieme a quello classico del mattino. Questo lo farò al ritorno dal lavoro, o quando avrò un momento durante la giornata. Per dire, una foto con una breve didascalia che racconti dov’è stata scattata, oppure come ho già fatto in questi due giorni, una canzone con una brevissima curiosità su di essa o su chi la canta e suona.
Ero indeciso se dedicare una rubrica o una categoria specifica, o ancora se trovare un titolo che faccia capire immediatamente ai lettori di cosa si tratta. Ho infine optato per titoli semplici come questi:
La Canzone di Oggi (segue titolo),
La Foto di Oggi (segue titolo),
La Curiosità di Oggi, (segue titolo),
Il Film di Oggi(segue titolo),

Un breve post quasi tutti i giorni

Cosa ve ne pare? Potrebbe essere una proposta interessante? Credete che sia più funzionale un altro metodo? Dite la vostra, e se non la dite, faccio di testa mia!

25 comments

Vai al modulo dei commenti

    • RICCARDO on aprile 18, 2012 at 6:59 am
    • Rispondi

    l’idea non è niente male 🙂

    1. Sicuramente un impegno in più, piccolo ma sempre extra

  1. E “pillole di musica prima di svanire”?

    1. Me lo segno. Però è un po’ lungo 😀

  2. è una buona idea. d’altra parte il blog è tuo e ci puoi fare ciò che vuoi; a chi non piace può sempre saltare il post. anche solo la foto o il link al brano musicale può andare bene, secondo me. oppure semplicemente una frase della canzone, o il titolo di qualcosa a cui colleghi l’immagine/il brano. con molta semplicità e spontaneità, come viene viene.

    1. Grazie, infatti due righe e canzone/ due righe foto, mi permetteranno di usare il post come un flash, un momento immortalato di quello che mi passava per la testa quel giorno

    • teo on aprile 18, 2012 at 7:39 am
    • Rispondi

    carina l’idea, ma non mettere foto tue nudo che mi rovini la cena 😉
    potresti intitolare il post “la rubrica dei caXXi miei” è un po’ volgare ma rende l’idea 😀
    o forse è meglio “il flash prima di svanire”?

    1. La rubrica dei ca**i miei però è una bella tentazione. Anche una cosa del tipo: E ora, un po’ di caxxi miei 🙂

  3. Anche io ogni tanto lo faccio, ma non esagerare altrimenti google ti penalizza:-)

    1. Perché mai quel birichino di Google mi penalizzerebbe? Per la brevità o per il numero eccessivo di post?

    2. perché dovremmo guardare i contatori di Google o di altri se il blog è nostro e ci facciamo quello che ci piace?

  4. Non lo so, mi hanno detto così… mi hanno consigliato di fare post sempre si almeno 200 parole. Però prendi quello che dico con le pinze:-)

    1. Beh, 200 parole non sono una tragedia, si scrivono in fretta. Grazie della dritta Ferru 😀

    • elgraeco on aprile 18, 2012 at 2:23 pm
    • Rispondi

    È una cosa che alcuni fanno. Per il fine settimana è l’ideale. 😉

    1. Mah, mi sono messo nella testa di spararne fuori uno al giorno. Non ne sono così sicuro però 😀

  5. Mi piace molto. Ci ho pensato spesso anche io. Anche perchè ho ricevuto “critiche” per i miei lunghi monologhi. 🙂 Forse sarebbe l’ideale anche per me, visto il poco tempo che mi rimane dopo aver messo in fila tutto quello che è DOVERE. 🙂 Attendo con curiosità i tuoi micropost. Ciao Cri

    1. Ogni tanto una pillolina rapida rapida, che si alterni a post più lunghi, potrebbe fare bene, no?

    • Screetch on aprile 18, 2012 at 3:02 pm
    • Rispondi

    Ci piace.

    1. Speriamo 😉

  6. Il blog è tuo e mi pare giusto che tu faccia quello che ti pare, al di là di quello che pensano gli altri…
    Da parte mia apprezzo l’iniziativa, visto che io stesso ho iniziato a pubblicare le microrecensioni, quindi… 😀

    1. A volte mi capita di avere una canzone in testa, di vedere una foto che mi piace oppure qualcosa di curioso. Mi sembra giusto comunque fissarla da qualche parte.

  7. Tuo il castello, tue le regole! E comunque mi pare un buon metodo per fissare cose comunque meritevoli, che non hanno bisogno di post appositi.

    1. Esatto Massimo. Io poi sono in giro tutto il giorno e delle cose ne vedo. Ultimamente sono un po’ di corsa, ma capita a volte di avere qualche minuto di relax e poter immortalare con il cellulare, qualcosa di curioso.

  8. Bella idea e comunque qui comandi tu! 😉

    1. Vediamo se riscuote consensi 😀

Lascia un commento

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: