L’immagine del Giorno: boh?

Curioso trovare foglietti di carta, minuscoli e stropicciati, con su disegni fatti chissà dove e chissà quando. Devo ammettere che c’è stata un’epoca che in qualsiasi posto mi mettevo a scarabocchiare, bastava che avessi un pezzo di carta e una penna. Di tutto ciò conservo solo questi schizzi, fatti così tanto per fare. Non so per dire chi rappresentasse il tipo disegnato qui, credo un amico del tempo, o forse no. Boh, mi andava di salvarlo qui, prima che il tempo si mangi quel pezzetto di carta.

Mah...

E voi, avete dei disegni, foglietti, schizzi o bozze di un’epoca in cui pensavate di poter provare a disegnare?

4 comments

Skip to comment form

    • claudio vergnani on Aprile 27, 2012 at 7:57 pm
    • Reply

    Io ne ho tantissimi. Calcola che la mia prima passione era il fumetto. Da piccolo disegnavo come un folle le avventure di un enigmatico – e ambiguo – personaggio di nome Dama Bianca. mezzo Zagor e mezzo nazi skin. Ho ancora una ventina di “numeri”.

    1. Varrebbe la pena vederli Hermano 😀 Ricordo che raccontasti a Torino de La Dama Bianca

  1. Io so disegnare come un cane sa suonare la nona di Beethoven xD

    1. Beh, come vedi, ho rinunciato anch’io

Rispondi a Bangorn Annulla risposta

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: