Apr 02

Vecchi personaggi 1

Avete mai progettato e preparato un personaggio così a lungo da averlo in mente tutti i giorni, e poi non scriverci mai sopra nemmeno due righe? Io questa mania l’ho avuta fin da bambino, creando personaggi e pensando alle storie in cui coinvolgerli. Ce ne sono diversi, alcuni di loro ancora attuali, e penso che prima o poi li farò apparire da qualche parte. Insomma, le idee sono come il maiale: non si butta via nulla.

Scrivi, scrivi

Parto col presentarvi Butch Aquila. Che nome è? Questo me lo chiedo anch’io, ma di Butch Aquila ho ricordi che risalgono al 1980/1982, quando ero un monello che scorrazzava con una vecchia bici nel cortile di casa. Ricordarmi chi e cosa fosse non è né facile, né difficile. Più o meno era un alieno umanoide che guidava una moto intelligente. Che ci crediate o no, si comportava come KITT, anche se Supercar doveva ancora apparire in tv. Questo Butch, come tutti i supereroi alieni, viveva la sua vita sulla Terra normalmente, fingendosi uno qualunque. Attenzione, non svolgeva lavori insospettabili tipo giornalista, avvocato o panettiere. No, per nulla, mister Aquila faceva già lo sbirro (oggi) o l’agente segreto (il giorno dopo). Quando il gioco si faceva duro, parlava con il suo orologio da polso, comunicando con un satellite in orbita e mettendosi in contatto con il suo pianeta. A quel punto, un fascio di luce verde arrivava dall’orologio e lui si trasformava in questo centauro dai superpoteri. Cosa facesse la moto, è facile da immaginare. Arrivava, lui ci saliva sopra e partiva all’avventura, con armi e computer di bordo. Non ricordo chi fossero i suoi nemici. Alcuni credo fossero gentaglia del suo pianeta, altri invece solo terrestri imbecilli.

Alle sue avventure ho pensato credo fino alle elementari, poi è scomparso dalle mie fantasie, lasciando spazio ad altro. Ogni tanto però mi gira per la testa questo nome, e sorrido a pensare a quelle avventure ingenue di un bambino che non si accontentava di quello che trovava già pronto.

8 comments

1 ping

Vai al modulo dei commenti

  1. Ala anche io prima quando ero più piccol mi metto e creavo personaggi xD
    “Le idee sono come il maiale” e’ fantastica xD

    1. … non si butta via niente 😉

  2. non dovresti avere difficoltà a far crescere un po’ Butch Aquila e farlo scorazzare per il mondo del 2000!

    1. Chissà… in effetti avevo in mente un soggetto in cui riciclare in maniera matura Butch 😉

    • claudio on aprile 2, 2012 at 8:22 am
    • Rispondi

    Be’, il vecchio Butch Aquila è il mio nuovo eroe. 🙂

    1. Tutti vorrebbero un amico come Butch. Normalmente è tosto, ma quando si fa dura diventa ancora più tosto 😉

  3. Mi sembra che possa essere ancora attuale, o no?
    In fondo, in un mondo di supereroi, se lo umanizzi un pochetto, lo rendi più moderno, hai trovato il nuovo Superman! 😀

    1. Magari 😉 Come dicevo, chissà che non lo inserisca in un nuovo contesto appena avrò messo su carta le idee che ho già da un po’ in mente.

  1. […] Vecchi personaggi 1 | Prima di Svanire[8] comments. Avete mai progettato e preparato un personaggio così a lungo da averlo in mente tutti i giorni, e poi non scriverci mai sopra nemmeno due righe?primadisvanire.it/?p=1596 […]

Lascia un commento

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: