«

»

Feb 06

Last Resort: finale

E Last Resort se ne va. Una serie partita bene, con buoni intrighi, con qualche pecca nella struttura delle storie e delle sottotrame, ma in fondo gradevole. Ho seguito fin dall’inizio la serie, ignorando che era stata già data per morta dopo poco tempo. Con sollievo però, avevo letto che non ci sarebbero stati cliffhanger, ma che avrebbe avuto un finale conclusivo.
Ora, già nell’episodio 11, iniziavo a chiedermi come diavolo pensavano di risolvere tutte le questioni aperte, gli intrecci appena iniziati, gli intrighi in fase di strutturazione. Arrivati alla penultima, la 12, temevo che un finale in realtà non ci sarebbe stato.
Ieri sera ho avuto questo timore fino alla fine, devo dire la verità. Ogni volta che si usciva dai binari della trama principale, tremavo.

Facce da gita

Facce da gita

Forse, dopotutto, visto il pasticcio che hanno fatto per chiudere il sacco, un finale aperto nel qual caso qualcuno avesse voluto resuscitare la serie (qualcuno ha parlato di un politico italiano?) sarebbe stato preferibile.

Attenzione spoiler

La moglie del secondo, dopo mille peripezie, torna in patria, dopo essere stata rapita. Viene liberata così come se niente fosse da uno dei seal che ha rivelato cos’accadde quel giorno in Pakistan. Le intenzioni sotto il rapimento di Christine, sembravano altre. Boh…

La questione cinese diventa assurda, tanto che sembra che si inventino le battute e le mosse sul momento. Assomiglia molto a una storiella messa su da due ragazzini che stanno giocando con i soldatini. Povera la base tattica e quella politica. “Attacco!” “No, attacco io” “E allora specchio!”

Rapimento inutile... boh

Rapimento inutile… boh

Il bulletto dell’isola, di cui dimentico sempre il nome tanto è inutile e fasullo, se lo dimenticano per strada, senza che nessuno lo appenda per le gambe e lo fustighi come si deve.

Il Nostromo T-1000 ha il suo momento di redenzione, e se la cava anche con un cacciavite piantato nel fegato. Trova pure maschere antigas, forse estraendole dalla tasca di Doraemon.

Nessuna spiegazione di quello che succederà al resto della gente sull’isola, tipo Sophie. Continua le ricerche, abbandona l’isola, cosa fa? Testimonia?

I soldi per i megaschermi ce li ha ancora

I soldi per i megaschermi ce li ha ancora

Tutto l’intrigo a Washington viene concluso con la consegna di una chiavetta alla stampa e la signorina Sinclair che spara al presidente. Muore il presidente e sale il suo vice, come sarebbe logico, e quindi dove si risolverebbe il problema?

Ray Charles...

Ray Charles…

Chaplin rimane sul Colorado a prendere due missili nei denti, cercando così di strappare due lacrime agli spettatori. Ma se due missili colpiscono un sottomarino armato con testate nucleari, quest’ultimo quando esplode, non da vita a un esplosione nucleare? Cioè i missili a bordo sono finiti in una dimensione parallela?

In conclusione

Forse non c’era materiale e spazio per un’altra serie, che avrebbe rischiato di diventare pesante, ma vista la decisione di sospenderla al 13° episodio senza cliffhanger, non sarebbe stato meglio approntare un doppio episodio per concludere con logica e meno fretta la serie? A mio avviso, il finale non soddisfa in nulla le premesse dei primi episodi, arenati già a metà stagione.

6 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Hell

    Devo finire di vederlo, per cui non ho letto. Ma ho un pessimo presentimento…

    1. Marco Siena

      E hai ragione… peccato, era partito benino

  2. agiantis

    Ecco, uno si “compra” una serie, aspetta sia finita la prima serie per vederla e scopre che è finita/interrotta cosi.
    Sono soddisfazioni!!

    1. Marco Siena

      13 episodi commissionati, 13 episodi fatti. Di più non poteva reggere.

  3. jumpjack

    Questa ridicola serie aveva una sola cosa bella: le prime due puntate!
    Ergo, potevano fare un bel film di due ore, invece di un brodo allungato per 13 puntate!
    Invece no, hanno voluto per forza farci i soldi… ed è uscita fuori ‘sta cacata!

    1. Marco Siena

      Infatti l’hanno sospesa. Mi chiedo però come facciano ad andare avanti serie forse ancora più stupide di questa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: