«

»

Apr 12

Layne Staley

Il 5 Aprile è ricorso l’11° anniversario di questo grande artista, che ha riempito e dato un senso insieme a band come i Pearl Jam, alla scena di Seattle dal punto di vista qualitativo. Eclettico e introverso, da molti descritto come un ragazzo fragile, Staley è stato considerato come uno dei migliori cantanti rock di tutti i tempi secondo varie riviste. La sua voce unica, si fondeva alla perfezione nei duetti con Jerry Cantrell, erano il marchio di fabbrica della sua band principale, gli Alice in Chains.

layne1

E Layne se ne è andato, in un modo che se vogliamo è stato stupido, ucciso da uno speedball. Non lo giustifico, però il colpo di grazia alla sua instabilità emotiva, è arrivato con la morte della sua ragazza, uccisa da un’endocardite batterica sempre causata dall’abuso di droghe.

alice

Ma io voglio ricordare il Layne musicista, quello che ci ha lasciato uno dei migliori Unplugged di Mtv insieme agli Alice in Chains, seduto sullo sgabello, nascosto dagli occhiali, visibilmente imbarazzato e timido.

layne2
Un altro progetto che va ricordato, di cui faceva parte Staley, era la band Mad Season, insieme a Mike McCready dei Pearl Jam e con la partecipazione di Mark Lanegan degli Screaming Trees. Uscì un unico e indimenticabile album, con le illustrazioni dello stesso Staley per la copertina e il booklet. Il progetto purtroppo si arrestò per i problemi di Layne e dalla morte del bassista.

madseason

Scegliere un brano rappresentativo per questo post non è stato facile. Alla fine ho scelto un brano del loro primo album, Facelift, spesso dimenticato rispetto al più famoso Dirt.
We Die Young…

6 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Lucia

    L’ambum dei Mad Season è una perla. Da riascoltare fino allo sfinimento, ché tanto lo sfinimento non arriva mai.
    Un grande, davvero.

    1. Marco Siena

      E ora lo metto pure su 😀

  2. Screetch

    Bellissimo articolo Bango, anche se, ad essere sinceri 😉 , ti sei dimenticato una piccola perla di Staley, una delle più belle cover, opinione mia, di Another Brick in the Wall, fatta dai Class of ’99.
    Yep.

    http://youtu.be/ZJbbjc4pPIg

    1. Marco Siena

      Non l’avevo mai sentita a dire il vero 😉

  3. Screetch

    bestia XD

    1. Marco Siena

      Sai che ho un problema ancestrale con i Pink Floyd… (non cambiare mail e IP che mi tocca ri-approvare)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: