A casa di Ferruccio su Otium

Alcuni giorni fa, l’attivissimo Ferruccio Gianola del blog Otium, ha fatto uscire QUESTO POST. Un interessante decalogo di Bertrand Russell di cui disponeva solo la versione originale. Mi ha chiesto se avevo  tempo e voglia di dargli una mano a tradurre. E io agli amici non dico mai di no e mi sono messo subito al lavoro. Esistendo in rete un altro paio di traduzioni, ho dovuto farle da zero evitando che fossero troppo simili e adattandole.

russel

Spero che il lavoro sia dignitoso. Vi assicuro che per me è stato un buon esercizio e un piacere, e ringrazio Ferruccio per la fiducia.
E ora, muovetevi e andate a leggere il decalogo, che mica lo ha scritto il primo che passa.
Mentre ci siete, iscrivetevi anche a Otium, visto che ogni giorno escono articoli molto interessanti.

4 commenti

Vai al modulo dei commenti

  1. Ringrazio Ferruccio per la fiducia? Sei ti che devi darmi fiducia

    1. Beh, spero che sia un esperimento che si ripeterà 😉

    • Jennaro il Luglio 29, 2013 alle 10:19 am

    Ehi, ma qui si poltroneggia … a lavorare su, che ci sono tante traduzioni che vi aspettano 🙂

    1. Magari fossi capace di fare di più 😀 Da autodidatta, mi muovo in punta di piedi 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: