Ott 24

Un po’ di Dagherrotipi

Primo processo di rappresentazione fotografica, prende il nome dal suo sviluppatore, Daguerre, che raccolse l’idea di Niépce, ricercatore e fotografo francese.
Il procedimento prevedeva una lastra di rame, più altri componenti, tra cui l’argento, vapori di iodio e mercurio.

Daguerre

Daguerre

Il risultato è quello che potete vedere nelle immagini sotto. Tenete presente che i dagherrotipi erano molto delicati e decadevano in fretta, per cui alcuni sono danneggiati a causa di un cattivo stato di conservazione. Fatto sta che se nel 1800 volevate farvi una foto famiglia, doveva ricorrere a questo sistema.

11 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Enhanced by Zemanta

Lascia un commento

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: