«

»

Feb 01

Come far saltare gli alimenti in padella

Avete presente quando vedete i cuochi in tv che fanno saltare la pasta, le verdure o altro in padella? E le ricette non dicono spesso di far saltare in padella quello che state cucinando? Molti di voi avranno già acquisito l’abilità, o meglio il trucco, per farlo, ma altri si staranno chiedendo come poterlo fare senza spargere tutto sui fornelli. Soprattutto come evitare che gli alimenti rimangano lì inchiodati, nonostante i nostri sforzi e i colpi di gomito.

saltare

In rete ci sono diversi video che danno qualche suggerimento, ma quello che vi posso dare io è lo stesso che ho imparato da uno chef televisivo che mi è particolarmente simpatico: Gianluca Nosari. In una sua trasmissione, disse semplicemente: «Quando dovete stirare una camicia, qual è la cosa più importante per far scivolare il ferro sul tessuto? Che sia ben caldo.»

E la cosa fondamentale è infatti che la padella intera, quindi anche le pareti siano ben calde. Solo dopo il gioco di polso farà il resto. Ma se la padella è calda solo sul fondo, gli alimenti partiranno sì per la loro corsa verso il salto, arrestandosi però appena troveranno le pareti tiepide.
Ovviamente se si tratta di pasta, ricordatevi di aggiungere un po’ di acqua di cottura e, se la ricetta lo prevede e vi piace, del formaggio grattugiato. Io personalmente non lo metto.

2 comments

  1. Ferruccio Gianola

    Da imparare a fare

    1. Marco Siena

      Oltre a essere utile, è anche coreografico quando hai ospiti 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: