«

»

Feb 13

Il Compare di Bevute di Febbraio: John Hughes

Di solito al giovedì è giorno di immagini, fotografie, quadri e altro. Però siamo quasi a metà mese e non ho ancora messo il Compare di Bevute di Febbraio. Era ora di pensarci, quindi, gira e rigira, ho deciso di metterci lui, John Hughes. Logicamente sarebbe uno di quei Compari scomparsi con cui avrei voluto farmi un goccio, e a cui dedico un brindisi. Perché?

JohnHughes

Perché John Hughes ha gettato le basi per il Brat Pack, di cui parlai QUI tempo fa e ha girato due dei film della mia adolescenza, di quelli che guardi e riguardi e che un giorno farai vedere ai tuoi figli.

bueller

Ferris Buller’s Day Off e Breakfast Club sono due commedie anni ’80, ma due commedie di classe, di quelle che Hollywood sembra non potersi più permettere, o meglio, che non riesce più a ricreare. Niente comicità grossolana alla Adam Sandler, o commediole romantiche tutti uguali: c’era una sorta di finezza, di positività in queste pellicole, che ti facevano sperar bene per la tua vita di adolescente e sognare di vivere giornate così. Magari ne uscissero ancora di commedie così.
Hughes è scomparso a 59 anni per un attacco cardiaco, dopo una carriera di regista ma anche di sceneggiatori. Sono comunque più i film scritti da lui che quelli girati, potete controllare la lista su Wikipedia.

Mentre ci sono, un’immagine però la voglio mettere, visto che è giovedì: indovinate cosa c’entra con John Hughes.

seurat-a-sunday-afternoon-on-the-island-of-la-grande-jatte

Enhanced by Zemanta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: