Il Quarto Stato di Giuseppe Pellizza

Conoscete tutti l’opera di Giuseppe Pellizza da Volpedo, vero? Magari conoscete il quadro ma non l’autore, oppure non sapete che si chiama il Quarto Stato o ciò che rappresenta.
Onde evitare discorsi politici inutili, premetto che non è un post che riguarda il proletariato, gli scioperi e tutto ciò che farebbe scatenare un dibattito fuori luogo.
Voglio solo parlare dei tre diversi stadi che hanno portato alla realizzazione dell’opera finale.

Il quarto

Giuseppe Pelizza, in primis, realizzò Ambasciatori della Fame, un dipinto molto diverso da Il Quarto Stato ma con la stessa tematica. Lo potete vedere qui sotto.

Ambasciatori 1892

 

Poi, nel 1898, arrivò a La Fiumana, molto più simile all’opera che tutti conosciamo e che porterà al bozzetto Il Cammino dei Lavoratori, realizzato nello stesso anno.

La Fiumana

La Fiumana

Il Quarto Stato, infine, venne portato a termine nel 1901, ma passarono quasi vent’anni prima che fosse venduto a qualcuno.
Ora risiede nel Museo del Novecento di Milano ed è conosciuto in tutto il mondo, famoso soprattutto per la tematica.

Enhanced by Zemanta

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: