«

»

Lug 18

Biondin e i Mostri di Alessandro Girola

Un nuovo ebook di Alessandro Girola, che si compra con due spicci, vi tiene compagnia per alcune ore, mentre prendete il sole e vi bevete un drink, o mentre siete sul divano al fresco. Insomma, perfetto per queste giornate estive, dove si vogliono emozioni, orrore, una punta di storia su cui informarsi successivamente, ma soprattutto, non migliaia di pagine che intasano a imbuto la colonna letture.

Vi svelo un "quasi" segreto: la copertina l'ho creata io.

Vi svelo un “quasi” segreto: la copertina l’ho creata io.

Sinossi Ufficiale

Italia Settentrionale
Giugno 1904

La banda di briganti di Francesco Demichelis, detto il Biondin, è braccata dai Carabinieri. Dopo la feroce sparatoria nel novarese, che ha eliminato diversi fuorilegge, i superstiti intendono darsi alla macchia nella brughiera delle Baragge, lontani dalle città.
Ma laggiù c’è qualcosa che li attende.
I recenti acquazzoni hanno portato con sé delle strane forme di vita. Piante e animali che nessuno ha mai visto prima.

Ma c’è dell’altro.
Un’inquietante formazione di cacciatori sta battendo le sperdute cascine delle Baragge, in cerca di prede. Questi stranieri indossano insolite armature e cavalcano destrieri dalla testa di corvo.
I loro bersagli sono gli esseri umani che vivono nel territorio, ignari del pericolo.

I briganti del Biondin si trovano a incrociare la strada dei forestieri venuti dalla tempesta.
Lo scontro sarà inevitabile, così come il coinvolgimento della banda nei misteri che animano la brughiera.

 

Il Biondin (a DX) con il suo amico e compare Il Moretto

Il Biondin (a DX) con il suo amico e compare Il Moretto

Una prima avventura del brigante Biondin, personaggio realmente esistito, e di cui l’autore ci fa intendere ci saranno altre storie in futuro. E me lo auguro, come mi auguro che prosegua l’ambientazione delineata verso la conclusione della storia. Nella prima parte, infatti, siano in territorio piemontese, e sono altri gli intrusi. Ma non voglio anticiparvi nulla, se non consigliarvi la lettura se siete alla ricerca di storia e orrore fusi insieme al fantastico, in una miscela originale e senza punti morti.

 

Prezzo 1,46€
Pagine 50
Link di acquisto QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: