7 giorni, 7 promesse: Cold in July

Basato su il romanzo omonimo di Joe Lansdale, Cold in July è un film ancora inedito in Italia che aspettavo da tempo, visto che l’autore ne parlava spesso sul suo profilo Facebook.

cold

La storia parla di un cittadino normale, molto normale, che uccide un intruso per legittima difesa, anzi, perché gli parte inavvertitamente un colpo di pistola, trovandoselo di fronte una notte.
Scoprirà suo malgrado che l’uomo che ha ucciso non è lo stesso che gli voglion far credere, e insieme al padre della presunta vittima e a un investigatore privato, inizierà a indagare su chi sia il morto e dove sia finito il tizio di cui vogliono far passare per l’uomo nella tomba.

Il film non è una produzione ad alto budget, ma godibile, con un Don Johnson in gran forma in uno dei suoi ruoli migliori in questi tempi.
Non so se passerà al cinema da noi o direttamente per l’home video, ma un’occhiata, se fossi in voi, gliela darei, se non altro per vedere una crime story ben confezionata, presa da un romanzo che non ho ancora letto, ma che recupererò. Lansdale, come ho detto altre volte, non mi ha mai tradito, e se il libro è come il film, sarà un’ottima lettura.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: