Set 29

No more postaday…

Le cose cambiano, si sa. Fino a poco tempo fa, aggiornavo il blog anche in momenti critici, tipo il terremoto del 2012, e mi disperavo se per tre giorni non riuscivo a farlo per motivi tecnici.

pad2014

Ora, per motivi di lavoro e non solo, dovrò ridurre la frequenza di aggiornamento, e postare quando avrò tempo, tempo necessario ovviamente a scrivere articoli strutturati, e limitare quelli frettolosi e sintetici. Questo, nonostante ormai il mondo stia andando sempre più nella direzione delle molte immagini e poche parole.

Esco quindi dal programma “postaday” di cui facevo parte almeno da due anni, e che veniva ricordato dal badge che c’era qui a fianco fino a domenica. Nel frattempo, penserò ad apportare cambiamenti a questo blog e dargli magari nuovo slancio. Ho un paio di idee, qualche progetto, alcune direzioni. Per ora, posso solo sperare di avere una connessione decente, in viaggio. Ogni tanto…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: