«

»

Mar 20

World of Darkness e Print on Demand

Il Mondo Di Tenebra è Morto. Lunga vita al Mondo di Tenebra.
Qui in Italia.
Perché nel mondo anglofono sembra che goda di ottima salute. La Onyx Path Publishing, la casa editrice che se ne occupa, continua a sfornare manuali, sia per il Nuovo Mondo di Tenebra che per il vecchio.

Collezione1

Qui in Italia abbiamo visto poco e nulla. Un paio (o poco più) di manuali per il NmdT, il manuale per il Ventennale di Vampiri La Masquerade e (forse…) il manuale del Ventennale di Licantropi L’Apocalisse. Poi più nulla.
Per chi, come me, seguiva le pubblicazioni in lingua originale le cose andavano meglio. In qualche fumetteria o negozio specializzato potevi trovare qualche manuale dei più recenti, oppure potevi guardare su qualche store on-line. Se cercavi qualcosa di vecchio dovevi fare due cose: pregare e vendere un rene. O l’anima. Che è quello ho fatto quando ho cercato di completare la mia collezione della linea Dark Ages.

Dark Ages Fae - Print on Demand2
Poi le cose sono cambiate. La OPB ha deciso che continuare a fare magazzino di manuali, con il rischio che restassero li a marcire, non fosse da furbi. E quindi ha dato via ad un nuovo modello di businness. Che sembra stia pagando. E pagando bene.
Solo formato digitale (.pdf), Print On Demand per i duri e puri (tipo il sottoscritto) e kickstarter per le edizioni deluxe dei manuali. Ed è una figata.
Prendiamo il penultimo gioco (o setting) fatto uscire: Mummy. Hanno iniziato a scriverlo. Poi hanno fatto partire il Kickstarter per la realizzazione della versione Deluxe. E mentre procedeva la raccolta fondi, potevi leggerti la seconda stesura del manuale su file. E, partecipando, davi la possibilità di aggiungere contenuti extra, oppure finanziare la realizzazione di altri manuali legati al setting, o rendere il deluxe ancora più Deluxe. Se il kickstarter non fosse andato a buon fine avresti potuto, comunque, comprare il manuale in pdf sullo store di appoggio. Oppure comprarlo in versione cartacea, grazie al Print On Demand.

Edizioni a confronto

Edizioni a confronto

E questo potete farlo con (quasi) tutti i titoli del catalogo Onyx Path. E del vecchio catalogo White Wolf. Manuali leggendari e dispersi compresi. Tipo Dark Ages Fae. L’ultimo manuale che mancava alla mia collezione. Della linea Dark Ages. Per finire tutta la collezione dei WoD ci vorrebbero circa tre pali. Un giorno.
E se avete dei dubbi sulla qualità della stampa, ricredetevi. Sono ottimi. E sono a colori. L’unica rottura di scatole è una differenza di un centimetro nell’altezza dei manuali. Sai che roba.
Ora, vi chiedo, perché nessun’altra delle big (case editrici di gdr di un certo peso) è passata a questo modello di produzione?
E’ un po’ che ci penso e non riesco a darmi una risposta convincente. E, opinione mia, potrebbe essere un’ottima soluzione anche per il mercato italiano.

Mummy - Edizione Kickstarter2

Ne parliamo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: