apr 24

La Triste Storia di Bagai

Leggendo questo post potreste pensare di non aver mai conosciuto qualcuno così, come lo descrivo io, ma poi se ci pensate bene, vi rendete conto che ce n’è uno, almeno uno anche trai vostri contatti/amici/conoscenti.
Per fare bene la descrizione di questo fenomeno, lo chiamerò Bagai, appellativo che usiamo dalle nostre parti quando non ci viene il nome di qualcuno.

felice

Leggi il resto »

apr 23

The Hobbit: La Desolazione di Smaug (recensione)

Ho rimandato all’infinito la visione di questo film, e l’ho fatto per un motivo molto semplice: dopo la visione del primo capitolo, la voglia era a meno zero.
Quindi ho evitato di andare al cinema, e l’idea non mi è passata nemmeno un secondo per la testa. Poi, ieri entro in videoteca (sì, io ci vado ancora) e vedo che di due copie una è disponibile. Lo piglio, tanto per vedere se Jackson è riuscito a fare peggio dell’altra volta.

Locandina

Locandina

Leggi il resto »

apr 22

Frailty (recensione)

Ricordo ancora quando noleggiai il dvd di questo film. Vivevo ancora con mio padre, e sembra una vita fa. Lo vidi solo quella volta, e mi chiedo ancora il perché. Adesso mi sono deciso a rivederlo, e ho fatto decisamente bene. Un thriller ben girato, ben sceneggiato e che riserva qualche sorpresa, uno di quelli che ha dato un po’ di aria fresca al genere, almeno per quello che mi riguarda. In quanti se lo ricordano?

Locandina

Locandina

Leggi il resto »

Post precedenti «

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: