«

»

Mar 14

The Moonwalking Dead

Avverto i lettori: contiene un megaspoiler sull’ultima puntata di The Walking Dead.

Sceim!

Inizio con una dichiarazione che ricorda un nostro ex presidente: io non ci sto. Non ci sto a vedere che  Sceim è morto. Non tanto perché alla fine la pentola a pressione di quello smidollato di Rick è esplosa, ma perché c’è una certa mancanza di tempismo. Lasciamo perdere per un attimo tutte le diatribe su questo telefilm, che ripeto, ha una bellissima confezione, un packaging fatto ad hoc ma che meriterebbe senza dubbio una cura migliore nelle trame e nella sceneggiatura.

 

 

Già da tempo la formulina (blabla x 30min)+colpo di scena finale 10min=episodio, era ovvia e scontata, tanto che uno poteva decidere di vedere gli ultimi 15 minuti ed era a posto. Avrei scusato tutte queste lacune anni fa, durante e dopo lo sciopero degli sceneggiatori. Dopotutto rovinarono un capolavoro come Battlestar Galactica. Ma il punto è un altro: perché ora Sceim?

Un'espressione tipica del nostro beniamino

Nel fumetto mi confermano che morisse molto, ma molto prima, per poi avere un regolamento di conti più avanti con Rick. Nello scorso episodio insomma abbiamo visto un po’ la summa di tutto ciò, anche se la sequenza è stata inversa, con Rick che lo faceva fuori e Carl che lo seccava da zombie. Per svariati episodi insomma, hanno cercato di farcelo odiare, lasciando perdere Daryl che dal principio doveva essere lo stronzo. Alla fine hanno riversato tutto su Sceim e hanno cercato di coltivare in noi l’odio. Perfino Daryl è diventato un bravo boy scout. Il climax per l’odio del nostro amico, era stato raggiunto non alla morte di Otis, bensì con il colpo di genio del fienile. Lì quel coglione di Rick doveva farlo fuori e dimostrare di essere un capo. Quello era il momento giusto.

Rick lo secca, Carl gli spara. Scena ideata al contrario

Invece ci fanno vedere una scenetta senza senso alcuno, fuori tempo, organizzata alla bell’e meglio. Come diamine si fa a pensare di concepire un piano così disarticolato? Perché Rick va con Sceim e non con Glenn o Daryl? Era così convinto Sceim che sarebbe andata così?

Blue Moon

Vi faccio una sola domanda: avete mai provato a girovagare in una notte di luna per la campagna? Io lo facevo, e ve ne ho parlato in un post precedente. Vi assicuro che distinguete appena i tratti di chi vi è vicino e vi parla. Qui al contrario, complice forse la luna gigante che ha fatto notare anche Hell, tutti vedevano chiaramente come se fosse giorno, dotati forse della famosa scurovisione dei nani. Daryl si mette perfino a trovare le tracce peggio di Aragorn in LoftR, quando gli bastò guardare per terra per ricostruire mezza vita di Merry e Pipino. Voglio dire, sul territorio di una battaglia riesci a vedere movimenti, strisciamenti, slegamenti di corda, sputazzi di rospo, cacchette di lepri, mozziconi di sigaretta e pirite. Ecco, Daryl al buio sapeva vita, morte e miracoli di quel bamboccio prigioniero, e della sua sfortunata carriera di fuggiasco con Sceim.

Aragorn! Ah no, è solo Daryl

Ora, a parte gli scherzi e le diverse opinioni, far sparire un personaggio così, che ormai rappresentava la coerenza del gruppo e il vero aspetto dell’umano medio, cosa potrà portare se non un disastro preannunciato per la terza stagione? Se proviamo a farci due conti, sappiamo bene che l’orda degli zombie visti alla fine serviranno per lasciarci con il fiato sospeso durante l’intervallo tra la seconda e la terza serie. Sono trucchi che garantiscono lo share giusto per questo ultimo episodio, e uno più che soddisfacente per il primo della terza stagione.

Eccoli! Chissà se litigano anche in cielo, sniff

Però, in tutta onestà, darei Rick, Lori, Andrea, Carl e Carol, per avere indietro Sceim. Almeno lui dava qualche speranza per un colpo di scena quasi garantito. Ci mancherai Sceim!

Fa freddo fuori, eh?

19 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Lucia

    E’ un perdita irreparabile.
    E adesso chi strabuzzerà gli occhi, chi si darà gli schiaffi in testa, chi andrà in giro esclamando “penitenziagite!!!”?
    No, davvero, gli sceneggiatori sono andati del tutto random, hanno provato in tutti i modi a farci stare simpatico Rick e a farci odiare Sceim che doveva essere il cattivo, quello anche scemo, se organizza un piano del genere.
    E alla fine, neanche c’è la soddisfazione di vedere Rick che prende, si rompe le palle a ammazza Sceim, no. E’ colpa di Sceim, Sceim gliel’ha fatto fare, perché Rick è buno e puccioso…

    1. Marco Siena

      Rick è da rinchiudere secondo me. La coerenza non sa nemmeno così. Non vorrei mai averlo come amico.

  2. Giuda

    Occhei, a me Sceim non è mai stato simpatico, ma aveva la sua economia necessaria di personaggio. Chécchè ne dicano gi sceneggiatori e gli spettatori americani, la vera zavorra da eliminare era la famiglia dello sceriffo. Uno più inutile e odioso dell’altro. Almeno Sceim smuoveva acque altrimenti stagnanti, era ridicolo nella suo ruolo di cattivo macchiettistico ma ti faceva comunque passare il tempo, adesso invece si torna a fare il tifo per gli zombie e buonanotte.

    P.S. Comunque Daryl ha i superpoteri, è che non lo vuoi accettare! Merda, lui e T-Dog sono rimasti gli unici personaggi che non mi fanno venire il latte alle ginocchia. Ci allatto due vitelli, giuro. Li ho chiamati Sceim e PIùSceim. *Mooo!* Dicono ciao.

    1. Marco Siena

      Siamo rovinati. Resterà tutto in mano a Rick? E a chi farà le prediche d’ora in poi per lavarsi la coscienza?
      P.S. Daryl mangia scoiattoli deve sapere cose che noi ignoriamo

      1. Giuda

        No, Rick & Family devono morire morendo! Zombie tutta la vita, alè alè!

        P.S. Forse sono gli scoiattoli a dare i superpoteri a Daryl, come Bracciodiferro e gli spinaci.

      2. Marco Siena

        Domani ne mangio uno di peluche

  3. Gian de Steja

    Concordo con te Marco e ci aggiungo un bel Bioparco!
    Giuda, Daryl mi era più simpatico all’inizio, quando era neutrale autentico. Ora che è legale-buono-scorbutico inizia a starmi sulle palle. E poi è già scritto: prima o poi si farà la vecchia, lo sai questo vero? Aspettatelo! Io ho già l’antiemetico pronto all’uopo.
    T-Dog? E come fa a farti venire il latte alle ginocchia? Il suo copione è questo: ” “.

    1. Marco Siena

      Daryl se bacia la vecchia, lo cancello dalla mente, cambiando canale ogni volta che lo vedo.

    2. Giuda

      Io non vedo l’ora che si metta con la vecchia, almeno succede una cosa che era prevista dalla logica. Almeno una, dai!

      1. Marco Siena

        La vecchia che faceva la stessa parte anche in The Mist 🙂 Me n’ero pure dimenticato

  4. elgraeco

    Ma la cosa assurda è che vanno contro i loro stessi interessi. Visto che Sceim era un personaggio gradito, perché farlo fuori?
    In questi casi è furbo assecondare i gusti del pubblico. E invece, no. Lo devono uccidere e anche fargli la morale, nel frattempo. ^^

    1. Marco Siena

      Lo hanno messo al centro dell’attenzione, hanno provato a farcelo odiare, e poi? Lo fanno fuori in modo scemo tra l’altro 😀

      1. Giuda

        Io sospetto che sia stata la fallimentare Manovra Crosby, che prende il nome dall’attrice Denise Crosby (Pet Semetary, 1989) che lasciò Star Trek The Next Generation convinta di essersi guaragnata un rilancio al cinema, il tutto però si risolse in una bolla di sapone (ma alla fine, visto che era rimasta in buoni rapporti col cast e la produzione, tornò nella serie con un altro personaggio). Insomma, non escludo che l’attore che fa Sceim abbia pensatro di poter sfondare adesso che ha un certo successo e abbia deciso di provare la via del grande schermo, cosa che potrebbe rivoltarglisi contro come un gregge di zombie che pascolano nella palude.

      2. Marco Siena

        Ma chi lo prende quello? Aveva la sua occasione d’oro per portarsi a casa un bel gruzzoletto…

  5. Andrea Rizzi

    Analizziamo un attimo l’aspetto “virus”: come cavolo è possibile che lo stesso morbo che nel primo episodio impiegava giorni a zombificare una persona (ricordate la moglie del nero con bambino che salva Rick all’inizio?) ora sia istantaneo?
    Sceim non era neanche stato mai morso!
    Questo basta ad eclissare ogni altra lacuna del telefilm…
    PS: secondo me, comunque, la colpa della morte di Sceim è di quella zo***la di Lori: ma come, prima mandi tuo marito a marcare il territorio perché di certo il bambino è suo; poi vai da Sceim e gli dici che forse è suo? Bah. cento zombie non fanno i danni di una puttana.

    1. Marco Siena

      🙂 Mi sa che uno degli sceneggiatori, provenga dal team di Buronson 😉

      1. Andrea Rizzi

        Giulia docet.

  6. Andrea Rizzi

    Cmq sono deluso.
    Girano per una notte intera e la resa dei conti avviene nel cortile di casa!?!
    Ma quando mai?
    E poi, ‘sto bambino non lo guarda mai nessuno?
    Marco anche tu sei un papà, lasceresti vagare tua figlia nel cuore della notte con gli zombie in giro?
    Oh, ogni puntata lo perdevano di vista…e che cazzo! passi la prima volta…
    Brutta, brutta e implausibile la sceneggiatura dell’ultima serie.http://www.youtube.com/watch?v=BCztQYzz3AA
    E’ come la corazzata!

    1. Marco Siena

      Eleonora se si sposta dalla vista un solo minuto, la chiamo. Sai quante volte la chiamo anche così per fare? E lei mi risponde sempre 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: