«

»

Dic 26

Top 5: cinque film per Natale

Era un po’ che non scrivevo una Top5, perché in fondo è più impegnativa di un post normale, in alcuni casi. Visto che oggi è ancora Natale (S. Stefano???), e la gente ha fretta, una top 5 a tema è l’ideale per dare un sbirciata veloce veloce. Ed ecco quali sono i mie film Top per il periodo di Natale. Ovvio, ce ne sarebbero altri, ma volevamo fare una Top 20? Una Top 30? No, lascio a voi lo spazio nei commenti per quelli che sono i vostri film rappresentativi per questo giorno.
Auguri!

5) Arma Letale
Arma Letale? Se vi state facendo questa domanda, mi sa che non lo avete mai visto. È un film da vedere a Natale, punto e basta. Perché? Perché è ambientato durante il periodo delle feste natalizie, ovvio no? Poi c’è anche la mitica risposta del cattivone alla tv, prima di sparare allo schermo. Su, su, vedere.

Riggs va a comprare l'albero di Natale

Riggs va a comprare l’albero di Natale

4) Willy Wonka
Il buon vecchio film con Gene Wilder, mi raccomando. Con la giusta dose di buoni sentimenti, divertimento e tocco visionario. Meno eccentrico e pesante di quello di Burton, era una chicca imperdibile delle festività natalizie, trasmesso sempre al mattino da Italia 1. È una vita però che non lo riguardo.

Quanti ricordi...

Quanti ricordi…

3) S.O.S. Fantasmi
In realtà andrebbe visto qualsiasi film in odore di Il Canto di Natale di Dickens, da quello della Disney a quello con Jim Carrey. Mi guardo volentieri anche quello con Patrick Stewart fatto per la tv, se per questo. Il film in questione, S.O.S. Fantasmi, il cui titolo originale era di gran lunga in tema (Scrooged), ma venne chiamato così da noi per seguire il filone Ghostbusters, è una versione moderna del racconto di Dickens, con un Bill Murray titolare di un network televisivo, che deve redimersi come Scrooge. Divertente.

In Italia, titolo furbetto per richiamare Ghostbusters

In Italia, titolo furbetto per richiamare Ghostbusters

2) Gremlins
Credo che lo riguarderò per la 100esima volta con mia figlia, visto che anche lei ha sviluppato una passione per questo film. I fatti avvengono per Natale e l’atmosfera è quella giusta. Eh sì, una volta sapevano fare film adatti ai periodi dell’anno.

Gizmo Natale è una leggenda!

Gizmo Natale è una leggenda!

1) La Vita è Meravigliosa
Okay, okay, siete lì a sbuffare perché voi siete persone con il cuore duro e puro, e questi film sono vecchi, blablabla, e tutto quello che segue, risatine varie incluse. Eppure, a distanza di 66 anni, questo film rimane il capolavoro di Natale. Una denuncia del sistema speculativo immobiliare americano, la speranza che tra gli uomini ci sia ancora qualcuno che possa cambiare un po’ le cose, la giusta dose di fantastico, ne fanno un mix perfetto, diretto da quel genio di Frank Capra, regista che ci vedeva lontano. Se non l’avete visto, avete perso qualcosa.

Capolavoro!

Capolavoro!

3 comments

  1. Simone

    A casa mia invece non possono mancare Mamma ho perso l’aereo e Mamma ho riperso l’aereo. Ha quel qualcosa che nonostante gli anni, lo rende ancora attualissimo. La vhs è consumatissima, ma sotto le feste questa proiezione è d’obbligo!

    Tanti auguri!

    1. Marco Siena

      Mamma ho perso l’aereo, me lo sono rivisto due notti fa 😀 Il secondo non me lo ricordo, a dire il vero O.o

      1. Simone

        Male! 🙂 E’ un sequel perfettamente riuscito, uno dei pochi casi in cui mantenendo lo stampo del primo film si ottiene qualcosa che non sa di già visto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: