«

»

Ago 01

Claude Monet

Monet è stato il primo impressionista che ho conosciuto. Vidi per la prima volta il suo Lo Stagno delle Ninfee in uno speciale sulla sua vita, in uno speciale a lui dedicato. Non essendo io un critico d’arte, non posso scendere in particolari o disquisire sul perché mi piaccia o meno Monet. Da profano, posso solo dire: mi piace, punto.

monet2

Sono i colori? La mano? Lo stile? Non lo so, aver visto la comparazione dei luoghi da lui dipinti, confrontati con riprese dal vero (se non ricordo male, lo stagno ritratto era nel suo giardino, per fare un esempio) mi hanno colpito molto. Questa ricerca nel dare un movimento all’opera, tipica degli impressionisti, mi è piaciuta.
Ditemi ora cosa ne pensate voi di Claude Monet.

Claude_Monet-Waterlilies monet_bateau monet_beach-adresse monet_bodmer_oak monet_donna-parasole monet_selfportrait monet_wheatstacks

2 comments

  1. claudio

    io sono di percezione più grezza, più immediata (orecchiabile, direi, se si parlasse di musica). Io vado con pittori “fumettistici” alla De Chirico, Magritte, Max Lange, Max Ernst ecc … ma indiscutibilmente Monet era un genio, e le sue opere evocavano con delicatezza e pienezza atmosfere ormai perdute. Sono un tuffo nel tempo pieno di colori.

    1. Marco Siena

      Io appena lo vidi nello speciale, mentre passeggiava nel giardino e poi dipingeva l’immensa opera delle ninfee, non ho potuto fare altro che annotarne il nome e segnarlo tra i miei artisti preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: